L’Auditorium di Palestrina ospita ‘Licurgo’

L’Auditorium di Palestrina ospita ‘Licurgo’

28/10/2018 0 Di Alessandra Battaglia
Visite: 185

Domenica 28 ottobre alle ore 17:00 l’Auditorium ‘G. Pierluigi’ di Palestrina ospiterà la presentazione del romanzo ‘Licurgo’ dello scrittore prenestino Gianluca Luttazzi.
Edito da Fermento, nella collana dedicata ai ‘Percorsi della Memoria’, ‘Licurgo’ conclude la trilogia dedicata agli anni’40 iniziata con ‘Questo è un uomo?’ nel 2009 e proseguita nel 2015 con ‘Riscatto’.
Luttazzi torna a descrivere lo stesso periodo storico degli anni a cavallo della Seconda Guerra Mondiale da un altro punto di vista con ‘Licurgo’ che completa il trittico di personaggi i cui destini si sovrappongono con scelte diverse ma il comun denominatore è il legame con le radici ed il paese natio, Palestrina, centro e motore di sentimenti e legami affettivi.
Adatto ad un vasto pubblico che possa apprezzare rivivere quegli anni duri, confusi e pieni di decisioni sofferte, ‘Licurgo’ è un ragazzo come tanti, si trova a vivere una pagina della storia molto dura e a gestire sentimenti ed ideali ancora importanti da ricordare e trasmettere alle giovani generazioni.
Frutto dell’avvincente passione dell’autore per la Città, ‘Licurgo’ si arricchisce anche del dialetto prenestino, il linguaggio che ha il sapore di casa, dei ricordi e del miraggio del ritorno di parole con cui scaldarsi il cuore.
Una prosa scorrevole che lascia intravvedere profondità nei contenuti ma, al contempo, di apprezzabile linearità, condurrà il lettore tra le pieghe della storia attraverso gli occhi di ‘Licurgo’ per scandagliare emozioni, passioni e sentimenti universali, amplificati dalla guerra.
Ad incorniciare la presentazione si alterneranno letture a cura di Marzia Baroni ed esecuzioni musicali da parte del musicista M° Ewerton de Brito della prestigiosa ‘Accademia Musicale Praeneste’, che intratterrà il pubblico per valorizzare le atmosfere del libro.
Moderatrice della presentazione sarà la giornalista Alessandra Battaglia, direttore de ‘La Cicala’. A qualificare l’iniziativa culturale interverrà il Generale della Croce Rossa dottor Luciano Baietti, l’italiano che detiene il record mondiale nel Guinness dei Primati per aver conseguito con successo 16 Lauree. Parole di approvazione anche dall’on. Rodolfo Lena che dichiara: “La memoria, le radici e la storia rappresentano la nostra identità. Trascurarli o trattarli con superficialità, specialmente pensando ai nostri doveri verso le giovani generazioni, significa non curare il nostro essere cittadini e persone. Questo incontro sarà un’occasione per permetterci di riconoscerci uniti in una sola comunità, la nostra”. Sarà presente l’editore Gruppo Fermento. Al termine il pubblico potrà condividere insieme all’Autore un momento conviviale per confrontarsi sui temi del libro.

Condividi:
0