MAFIA CAPITALE, ASSOTUTELA: “TROPPE COSE NON DETTE. NUOVO DOSSIER SU CUP LAZIO”

MAFIA CAPITALE, ASSOTUTELA: “TROPPE COSE NON DETTE. NUOVO DOSSIER SU CUP LAZIO”

22/10/2018 0 Di Marco Montini
Visite: 205

“Come ricorderete, l’indagine denominata “Mafia Capitale” ha scoperchiato un sistema truffaldino, finito ampiamente alla ribalta mediatica. E la seconda ordinanza della procura della Repubblica di Roma, inerente tale inchiesta, affronta come taluni personaggi avrebbero operato al fine di accaparrarsi una quota dell’appalto milionario per il servizio Cup regionale. Tuttavia, alcuni contorni di questa vicenda non avrebbero ancora permesso di svelare sino in fondo all’opinione pubblica tutti gli aspetti”. Lo afferma il presidente nazionale dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato, che prima ricorda: “Per questa ragione, Assotutela ha deciso di ripercorrere quei fatti – per poi informare i cittadini -, a partire dalle intercettazioni, operate dai Ros sul gruppo inquisito”. E poi annuncia: “Sul tema, Assotutela sta predisponendo un fitto dossier che metterà presto a disposizione della Procura della Repubblica”.

Condividi:
0