Radio Globo: il lancio col paracadute in diretta rallenta il traffico di Roma

Radio Globo: il lancio col paracadute in diretta rallenta il traffico di Roma

19/10/2018 0 Di Marco Montini
Vis­ite: 314

Oggi, ven­erdì 19 otto­bre, il con­dut­tore del Morn­ing Show di Radio Globo, Rober­to Mar­che­t­ti, si è lan­ci­a­to con il para­cadute da 4.000 metri per la pri­ma vol­ta nel­la sto­ria delle dirette radio­foniche. L’evento è sta­to ripreso in Diret­ta Face­book su Facebook.com/radioglobo, pag­i­na uffi­ciale di Radio Globo. Alle 09:30 di ques­ta mat­ti­na Mar­che­t­ti si è lan­ci­a­to nel vuo­to, segui­to sui canali social del­la Radio da oltre 30.000 per­sone. Un even­to dal­la por­ta­ta uni­ca nel­la radio­fo­nia ital­iana, come attes­ta­to dai numeri rag­giun­ti su Face­book e su @radioglobofm su Insta­gram. Rober­to Mar­che­t­ti si è dovu­to lan­cia­re da un aereo in quo­ta a 4.000 metri per pagare la pen­iten­za del Morn­ing Da Leoni, gior­na­ta-even­to svoltasi a Ibiza ven­erdì 5 otto­bre, durante la quale i quat­tro com­po­nen­ti del Morn­ing Show si era­no dovu­ti sfi­dare a colpi di imp­rese fol­li tes­ti­mo­ni­ate dalle Insta­gram Sto­ries anco­ra oggi vis­i­bili sul pro­fi­lo @radioglobofm. Tra le imp­rese tat­u­ag­gi, pierc­ing e baci in boc­ca agli sconosciu­ti di ogni ses­so pre­sen­ti a Ibiza. L’ultimo clas­si­fi­ca­to è sta­to pro­prio Mar­che­t­ti, che ha così scon­ta­to oggi la sua ‘pena’ lan­cian­dosi nel vuo­to in diret­ta radio e social sui canali uffi­ciali di Radio Globo. Al seguente link è pos­si­bile riv­i­vere la diret­ta del lan­cio: https://www.facebook.com/radioglobo/videos/181796582698088/ In stu­dio, la show­girl Car­men Di Pietro e gli speak­er Fed­eri­co De La Val­lée e Gio­van­ni Luci­fo­ra han­no com­men­ta­to e vis­su­to il lan­cio in diret­ta radio, subis­sati da centi­na­ia di com­men­ti in tem­po reale dagli ascolta­tori al tele­fono. Radio Globo si dimostra così anco­ra una vol­ta l’emittente numero uno sul ter­ri­to­rio, con un even­to real­iz­za­to in diret­ta nel cor­so del­la mat­ti­na­ta, nel­la fas­cia oraria in cui tut­ti gli ascolta­tori si stan­no recan­do a lavoro, capace di mag­ne­tiz­zarli su Face­book e – a det­ta degli stes­si ascolta­tori – di ral­lentare il traf­fi­co di Roma per seguire il lan­cio di Mar­che­t­ti.

Con­di­vi­di:
0