ZINGARETTI PRESENTA “LA REGIONE TI PORTA AL CINEMA”

ZINGARETTI PRESENTALA REGIONE TI PORTA AL CINEMA

11/10/2018 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 313

Nico­la Zin­garet­ti

ZINGARETTI PRESENTALA REGIONE TI PORTA AL CINEMA

Con i bus Cotral trasporti gra­tu­iti anche dal­la Provin­cia di Frosi­none per la Fes­ta del Cin­e­ma di Roma

La Regione Lazio, ter­ra di cin­e­ma, pre­sen­ta una serie di inizia­tive pen­sate per tut­ti col­oro che amano il grande scher­mo, a par­tire dai più gio­vani. In pro­gram­ma già dal 10 otto­bre la pro­mozione “Mer­coledì al cin­e­ma” che intro­duce bigli­et­ti scon­tati fino al 50% nei cin­e­ma ader­en­ti e due pro­mozioni ded­i­cate ai ragazzi tra i 18 e i 26 anni con l’obiettivo di incen­ti­vare la loro parte­ci­pazione alla Fes­ta del Cin­e­ma di Roma e di favorire la loro fre­quen­tazione delle sale cin­e­matogra­fiche.

MERCOLEDÌ AL CINEMA

La pri­ma pro­mozione prende il via il 10 otto­bre e pros­eguirà fino ad agos­to 2019 con l’obiettivo di rilan­cia­re e raf­forzare l’abitudine già in parte con­sol­i­da­ta del prez­zo ridot­to il mer­coledì. A Roma e nel Lazio sarà pos­si­bile andare al cin­e­ma con un bigli­et­to scon­ta­to fino al 50% sul prez­zo intero appli­ca­to dal sin­go­lo cin­e­ma ader­ente (sono esclusi i mer­coledì fes­tivi, le proiezioni in 3D, le prime e gli even­ti spe­ciali). L’iniziativa, real­iz­za­ta in col­lab­o­razione con ANEC Lazio, coin­volge 100 cin­e­ma (per oltre 400 scher­mi com­p­lessivi). L’elenco com­ple­to delle sale ader­en­ti e il cos­to dei bigli­et­ti sarà disponi­bile su www.regione.lazio.it/mercoledialcinema  e su www.anecweb.it.

LAZIO MOViE. CON GLI AUTOBUS COTRAL GRATIS ALLA FESTA DEL CINEMA

Accan­to all’impegno già con­sol­ida­to per la Fes­ta del Cin­e­ma di Roma, dove anche quest’anno la Regione Lazio sarà pre­sente con uno stand in cui fornirà infor­mazioni su ban­di e prog­et­ti in cor­so, per la pri­ma vol­ta è sta­ta idea­ta un’iniziativa pen­sa­ta per i ragazzi e le ragazze tra i 18 e i 26 anni che, pur non viven­do a Roma, desider­a­no parte­ci­pare a ques­ta impor­tante ker­messe inter­nazionale.

Dal 23 al 26 otto­bre gli under 26 anni che vivono nelle province del Lazio avran­no l’opportunità di trascor­rere una gior­na­ta all’insegna del grande cin­e­ma com­ple­ta­mente gratis: potran­no rag­giun­gere la Fes­ta del Cin­e­ma, assis­tere a una proiezione pomerid­i­ana, vivere la magia del red car­pet e poi tornare a casa con lo stes­so auto­bus.

L’iniziativa, real­iz­za­ta in col­lab­o­razione con Fon­dazione Cin­e­ma per Roma e Cotral, mette a dis­po­sizione 4 auto­bus gior­nalieri in parten­za alle 14.00 da Frosi­none, Lati­na, Rieti e Viter­bo. Per parte­ci­pare bas­ta reg­is­trar­si sul sitowww.regione.lazio.it/laziomovie, scegliere giorno, itin­er­ario e fer­ma­ta più vic­i­na e seguire le istruzioni.

Com­ple­ta­ta la preno­tazione, si ricev­erà un coupon via mail che bisogn­erà portare con sé alla fer­ma­ta prescelta.

Sug­li auto­bus i ragazzi ricev­er­an­no:

  • il bigli­et­to per assis­tere alla proiezione pomerid­i­ana del­la Fes­ta del Cin­e­ma
  • un coupon per andare gratis al cin­e­ma in un mer­coledì a scelta tra il 24 otto­bre e il 19 dicem­bre in una delle sale ader­en­ti a “Mer­coledì al cin­e­ma” (da pre­sentare al cin­e­ma insieme al bigli­et­to del­la Fes­ta)
  • un coupon offer­to da Arsial per riti­rare pres­so lo stand del­la Regione Lazio un pani­no e una bibi­ta in omag­gio

Gli auto­bus ripar­ti­ran­no dall’Auditorium Par­co del­la Musi­ca alle ore 21.30.

GRATIS AL CINEMA PER GLI UNDER 26

Gli under 26 che andran­no autono­ma­mente alla Fes­ta del Cin­e­ma di Roma e acquis­ter­an­no un bigli­et­to ricev­er­an­no diret­ta­mente in bigli­et­te­ria il coupon omag­gio da uti­liz­zare in uno dei cin­e­ma ader­en­ti all’iniziativa “Mer­coledì al cin­e­ma” in un mer­coledì a scelta dal 24 otto­bre al 19 dicem­bre. Per pot­er usufruire del­la pro­mozione il coupon dovrà essere con­seg­na­to insieme al bigli­et­to del­la Fes­ta del Cin­e­ma.

Con queste nuove inizia­tive, la Regione si fa capofi­la di un impor­tante prog­et­to di val­oriz­zazione delle sale cin­e­matogra­fiche che ha l’obiettivo di incen­ti­varne la fre­quen­tazione e di con­tribuire a trasmet­tere a tut­ti, ma soprat­tut­to ai più gio­vani, la pas­sione per il cin­e­ma.

Ce la si può fare – ha spie­ga­to il Pres­i­dente Zin­garet­ti — sen­za cav­al­care i prob­le­mi ma cer­can­do di risolver­li. Noi inves­ti­amo molto sui gio­vani per­ché sono le prin­ci­pali vit­time di questo tem­po, si con­tin­u­ano a fare deb­iti che dovran­no pagare loro, sen­za dare in cam­bio nul­la. E’ evi­dente che il sosteg­no a una nuo­va gen­er­azione pas­sa per politiche del lavoro e per la cresci­ta ma anche per ren­dere più acces­si­bili i con­su­mi cul­tur­ali: il teatro, la musi­ca, la for­mazione. Accen­dere riflet­tori sul­la nuo­va gen­er­azione sig­nifi­ca aprire delle porte per ren­der­li più parte­cipi e inclusi in una soci­età che di fat­to li esclude”.