FIUMICINO; ANSELMI E FARRUGGIO IN VISITA ALLA BIMBA ROM COLPITA DA UN PROIETTILE

FIUMICINO; ANSELMI E FARRUGGIO IN VISITA ALLA BIMBA ROM COLPITA DA UN PROIETTILE

11/10/2018 0 Di puntoacapo
Visite: 203

FIUMICINO; ANSELMI E FARRUGGIO IN VISITA ALLA BIMBA ROM COLPITA DA UN PROIETTILE E IN CURA AL BAMBINO GESÙ

 

Ieri pomeriggio l’assessore alle Pari Opportunità e alle Politiche Sociali Anna Maria Anselmi e il delegato ai Diritti Civili Davide Farruggio si sono recati a Torrimpietra presso l’alloggio della “Fondazione Manuela Panetti” dov’è ospite la piccola C., la bambina rom colpita da un proiettile sparato da una pistola ad aria compressa lo scorso luglio, mentre era in braccio alla madre.

La bambina, dopo essere stata sottoposta alle cure necessarie presso l’ospedale Bambino Gesù di Roma, è ora fuori pericolo e alloggia con la famiglia alla Fondazione. Dopo 73 giorni di ricovero dovrà proseguire le cure necessarie presso il Bambino Gesù di Palidoro. L’ospedale ha messo a disposizione un appartamento nel Comune di Fiumicino per agevolare la famiglia negli spostamenti.

Come riferiscono i genitori la bambina sta bene nonostante il piombino le abbia sfiorato il cuore, danneggiato il polmone e lesionato una vertebra — afferma il delegato Farruggio -. La buona notizia è che potrà camminare grazie alla fisioterapia che sta svolgendo in ospedale” conclude. “Ho ritenuto importante portare la solidarietà dell’Amministrazione alla bambina e ai genitori. Lavoreremo affinché la Sindaca Raggi mantenga l’impegno preso il giorno della visita all’ospedale: trovare un alloggio alla famiglia nel Comune di Roma” dichiara l’assessore Anselmi.

Condividi:
0