CHARLES MARCUCCI FINALISTA AL CELEBRE CONCORSO DI PITTURA DI MONTECARLO

CHARLES MARCUCCI FINALISTA AL CELEBRE CONCORSO DI PITTURA DI MONTECARLO

10/10/2018 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 267 volte!

“Sono un artista Ita­lo-Francese e vivo con la mia famiglia in Fran­cia da tre anni. Il mio nome d’Arte e’ Charles Mar­cuc­ci, ho lavo­ra­to per vent’anni nel mon­do del ciné­ma come scenografo, ma ormai da cinque mi dedi­co total­mente alla pit­tura con­tem­po­ranea”. Si pre­sen­ta così Car­lo Mar­cuc­ci, noto e tal­en­tu­oso artista, le cui opere sono risul­tate final­iste nel cele­bre con­cor­so volu­to da GEMLUC, orga­niz­zazione non gov­er­na­ti­va di benef­i­cen­za pre­siedu­ta da Béa­trice Brych e pos­ta sot­to la pres­i­den­za ono­raria di Sua Altez­za Reale la principes­sa di Han­nover Car­o­line de Mona­co.   A Mon­te­car­lo, una giuria inter­nazionale asseg­n­erà i pre­mi e stil­erà un elen­co dei 7 migliori artisti del momen­to sul tema: “1984: il giorno dei miei 10 anni guar­do domani”. “Come negli anni prece­den­ti – sot­to­lin­ea Mar­cuc­ci -, l’iniziativa ha il lode­v­ole scopo di rac­cogliere fon­di per finanziare la ricer­ca clin­i­ca e con­tribuire a fornire servizi ospedalieri spe­cial­iz­za­ti in oncolo­gia”. Come det­to Charles Mar­cuc­ci è tra i final­isti e saprà del suo des­ti­no il prossi­mo 16 otto­bre.   “Io e mia moglie siamo una famiglia di artisti infat­ti la mag­gior parte delle mie opère sono ispi­rate allé sue fotografie – si rac­con­ta anco­ra Mar­cuc­ci -. Non a caso lei ha vin­to il pre­mio spe­ciale del­la giuria nel con­cor­so orga­niz­za­to dal comune di Men­ton dal tito­lo “Les amoureux”. Anche in ques­ta occa­sione per real­iz­zare il quadro dell’esposizione mi sono ispi­ra­to ad una sua foto. Noi vivi­amo di arte e cres­ci­amo i nos­tri sei figli edu­can­doli al “bel­lo”. Sono iscrit­ti al con­ser­va­to­rio e suo­nano chi il piano chi le per­cus­sioni e chi fa dan­za clas­si­ca. Quin­di tut­to questo per spie­gar­ti quan­to le sen­sazioni di ques­ta espo­sizione impor­tante, sono quelle con le quali educhi­amo i nos­tri figli. Gra­zie”, ha det­to Mar­cuc­ci. Chi volesse conoscer­lo un po’ meglio, può andare sul suo sito per­son­ale www.charlesmarcucci.jimdo.com