TAVERNA, ASSOTUTELA: “RAGGI CASCA DALLE NUVOLE. ESPOSTO SU CASA POPOLARE”

TAVERNA, ASSOTUTELA: “RAGGI CASCA DALLE NUVOLE. ESPOSTO SU CASA POPOLARE

09/10/2018 0 Di Marco Montini
Vis­ite: 210

Appren­di­amo con pre­oc­cu­pazione del­la vicen­da rel­a­ti­va alla mam­ma del­la sen­a­trice M5S Tav­er­na, che non avrebbe dirit­to alla casa popo­lare, in quan­to com­pro­pri­etaria di immo­bili insieme ad altri com­po­nen­ti del­la famiglia. Sen­za entrare nel mer­i­to tec­ni­co-giuridi­co del­la ques­tione, si pone comunque un grande inter­rog­a­ti­vo di carat­tere politi­co: la sin­da­ca Rag­gi avrà la stes­sa “atten­zione” per la mam­ma del­la Tav­er­na, così come dimostra­to in occa­sioni di altri sgomberi? Davvero la pri­ma cit­tad­i­na gril­li­na ha appre­so dal­la stam­pa ques­ta notizia? Ci auguri­amo davvero di sì, vis­to che M5S ha sem­pre fat­to del­la trasparen­za ammin­is­tra­ti­va — spes­so a parole, va det­to — il pro­prio cav­al­lo di battaglia. In tut­ti i modi, la vicen­da dell’immobile in cui allog­gia la mam­ma del­la sen­a­trice pen­tastel­la­ta rimane piena di ambi­gu­i­tà: per ques­ta ragione, allo scopo di fare chiarez­za, depositer­e­mo un espos­to alla Procu­ra del­la Repub­bli­ca”. Così, in una nota, il pres­i­dente nazionale di Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.