RONGHI: SUD, AFFIDAMENTI DIRETTI PER GRANDI OPERE INFRASTRUTTURALI

Visite: 157

“Il principio enunciato dall’Antitrust per la quale i lavori per il ponte di Genova vanno affidati in maniera diretta, in quanto urgenti, va applicato anche alle opere da realizzare nel Sud, al fine di superare l’emergenza del gap infratrutturale che questa parte del territorio subisce rispetto al resto di Italia”. E’ quanto afferma il Segretario Federale di Sud Protagonista, Salvatore Ronghi. “Cio’ — sottolinea Ronghi — anche al fine di accelerare la spesa dei fondi strutturali, molto spesso imbrigliati nei lacci e lacciuoli dei ricorsi e controricorsi, che si verificano nelle gare, ritardando opere fondamentali per lo sviluppo socio economico del territorio”.

Condividi:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.