Bibliopride. Dal 17 al 22 settembre ai Castelli Romani

Bibliopride. Dal 17 al 22 settembre ai Castelli Romani

12/09/2018 0 Di puntoacapo
Visite: 223

Settembre uguale… Bibliopride
Dal 17 al 22 tanti gli eventi nelle biblioteche dei Castelli Romani

Il Consorzio SBCR aderisce al Bibliopride — Giornata nazionale delle biblioteche, evento annuale organizzato dall’AIB (Associazione Italiana Biblioteche). La settima edizione avrà il suo centro, per la prima volta, nella Capitale, in collaborazione con l’Istituzione Biblioteche di Roma che venerdì 21 ospiterà, nella sua sede centrale, la tavola rotonda ‘La biblioteca sostenibile. Nuovi modelli per nuovi territori’ organizzata da AIB Lazio alla quale interverrà come relatore il Direttore del Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani Giacomo Tortorici. Tutte le iniziative sul territorio nazionale si svilupperanno nella settimana che va dal 17 al 22 settembre.

Anche le biblioteche dei Castelli Romani parteciperanno “orgogliosamente” con diversi eventi. Si partirà lunedì 17 mattina in biblioteca a Grottaferrata con un incontro del circolo di lettura sul libro ‘Il desiderio di essere come tutti’ di Francesco Piccolo, per proseguire nel pomeriggio in biblioteca a Genzano con un cineforum sulla figura di una donna ‘dottore della Chiesa’ che, nel Medioevo, precorse i tempi e la medicina moderna: Ildegarda di Bingen. Il giorno seguente sempre Grottaferrata proporrà una conferenza sul valore comunicativo dei social media tenuta da Stefano Balassone e Cristina Rubano, mentre a Colonna e Monte Compatri verranno svolte letture animate per bambini e ragazzi su libri di autori locali. Mercoledì 19 sarà la volta di Albano con la rassegna ‘Albano scrive’, mentre la biblioteca di Ciampino proporrà il laboratorio per ragazzi ‘Alla scoperta del cioccolato solidale’ con storie leggende e curiosità sul cibo degli dei. Giovedì 20 settembre Lariano proporrà una lettura animata per bambini dai 3 ai 6 anni, Grottaferrata un incontro introduttivo al laboratorio per adulti ‘Il disegno e i colori’, e Genzano la premiazione dei bambini partecipanti al Concorso letterario ‘Una storia per l’estate’. Quattro eventi animeranno la giornata finale del 22. La mattina, la biblioteca di Monte Porzio proporrà ‘Ricicreando… in biblioteca’ con letture e laboratori per bambini sul riciclo, su prenotazione; a Ciampino la presentazione del libro ‘Quellilà’ di Daniele Movarelli, per bambini dai 4 anni in su, mentre a Rocca Priora si parlerà di biblioteche, libri e lettori assieme ai gruppi di lettura di Rocca Priora, Lariano e Ciampino e verrà premiato il vincitore del bibliocontest fotografico ‘La tua estate in un libro’. Evento conclusivo in tema quello del Comune di Grottaferrata — dal 2011 ‘Città del libro’ — che offrirà la possibilità di girare, in orario serale/​notturno, tra i banchi del Mercatino del libro in piazza Cavour, nel quale sarà presente anche la Biblioteca con un suo stand.

«Le biblioteche — dichiara il Presidente del Consorzio SBCR, Giuseppe De Righi — rivendicano con orgoglio il proprio compito di diffusione della conoscenza e di integrazione e coesione sociale. Particolarmente in un momento storico come questo in cui le informazioni sono reperibili comunque e da chiunque, il ruolo e l’autorevolezza del bibliotecario sono fondamentali; per essere all’altezza però è necessario affiancare all’orgoglio, la consapevolezza della difficoltà e l’aggiornamento delle competenze e anche su questo cerchiamo di fare il massimo».

Tutta la programmazione delle biblioteche SBCR nell’ambito della manifestazione è disponibile sui siti web consorziosbcr​.netcastellinforma​.it, oltre che promossa sui canali social delle biblioteche e del Consorzio. 

Condividi:
0