PRO LOCO D’ITALIA, CAMMINI: DOMANI  AL MIBACT LA PRESENTAZIONE DELLA STAFFETTA DI SAN FRANCESCO

PRO LOCO D’ITALIA, CAMMINI: DOMANI  AL MIBACT LA PRESENTAZIONE DELLA STAFFETTA DI SAN FRANCESCO

12/09/2018 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 437

PRO LOCO D’ITALIA, CAMMINI: DOMANI  AL MIBACT LA PRESENTAZIONE DELLA QUINTA EDIZIONE DELLA STAFFETTA DAFRANCESCO A FRANCESCO

Roma, 11 set­tem­bre) — Tor­na l’appuntamento con la staffet­ta da “Francesco a Francesco”, giun­ta alla quin­ta edi­zione. Il cam­mi­no che riper­corre alcu­ni dei luoghi vis­su­ti ed il per­cor­so com­pi­u­to da San Francesco, da Roma ad Assisi, sarà pre­sen­ta­to giovedì 13 set­tem­bre nel­la sala Spadoli­ni del Mibact, alle ore 10.30 (via del Col­le­gio Romano, 27).

Orga­niz­za­ta dall’Unione Nazionale delle Pro Loco, la staffet­ta pren­derà il via il 19 set­tem­bre da Roma per con­clud­er­si il 4 otto­bre ad Assisi, giorno del­la fes­ta ded­i­ca­ta a San Francesco.

Sono 16 le tappe e cir­ca 270 i km del cam­mi­no che in 16 giorni attra­verserà oltre 30 local­ità, in un per­cor­so che pro­muove la sen­si­bil­ità del pel­le­gri­nag­gio ver­so i numerosi san­tu­ari e luoghi di fede pre­sen­ti sul tragit­to, val­oriz­zan­do, allo stes­so tem­po, i  cam­mi­ni ital­iani e sot­to­lin­e­an­do il val­ore del tur­is­mo lento.

La pre­sen­tazione del­la staffet­ta da “Francesco a Francesco” rap­p­re­sen­terà anche un impor­tante momen­to di con­fron­to fra i rap­p­re­sen­tan­ti di enti e asso­ci­azioni impeg­nati nel­la pro­mozione dei cam­mi­ni ital­iani.

L’apertura dei lavori è affi­da­ta ai salu­ti isti­tuzion­ali di Francesco Palum­bo, diri­gente gen­erale del­la direzione Tur­is­mo del Mibact, Antoni­no La Spina, pres­i­dente Unpli, Clau­dio Nar­doc­ci, pres­i­dente Unpli Lazio,  Francesco Fiorel­li, pres­i­dente Unpli Umbria, Ernesto Fan­foni, respon­s­abile del dipar­ti­men­to Cam­mi­ni dell’Unpli, e Giulio Proi­et­ti Boc­chi­ni, respon­s­abile Cul­tura e Tur­is­mo Comune di Assisi.

A seguire le relazioni sul tema “I cam­mi­ni delle Pro Loco: buone pratiche e sin­ergie ter­ri­to­ri­ali”; Mau­r­izio Alfisi e Francesco Grosso (UNPLI Piemonte) illus­tr­eran­no “Il Quad­rante dei Cam­mi­ni dell’Alto Piemonte”, Rober­to Patanè e Peppe De Caro (Unpli Sicil­ia) pre­sen­ter­an­no “L’Antica Trasver­sale Sic­u­la” men­tre Gio­van­ni Lom­bar­do (Unpli Sicil­ia) inter­ver­rà su “Il Cam­mi­no dell’Anima”.

Spazio e atten­zione anche al tema “Cam­mi­ni ital­iani met­ti­amo­ci in rete”, inter­ver­ran­no: Mas­si­mo Tedeschi (pres­i­dente Asso­ci­azione Euro­pea delle Vie Fran­ci­gene), San­dro Pol­ci (diret­tore Fes­ti­val europeo del­la Via Fran­ci­ge­na), Anto­nio Mon­tani (vicepres­i­dente Gen­erale Club Alpino Ital­iano) e Ambra Garanci­ni (Rete dei Cam­mi­ni Fran­ci­geni).

Le “Nuove oppor­tu­nità per i Cam­mi­ni” saran­no al cen­tro delle relazioni di Ste­fano Man­tel­la (Direzione Strate­gie Immo­bil­iari e Inno­vazione) e Mas­si­m­il­iano Mon­et­ti (pres­i­dente Con­f­co­op­er­a­tive Abruz­zo).

Con­clud­erà la pre­sen­tazione l’intervento del pres­i­dente dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, Antoni­no La Spina. La staffet­ta “Da Francesco a Francesco” rien­tra anche nelle inizia­tive dell’anno europeo del Pat­ri­mo­nio Cul­tur­ale.

Tutte le infor­mazioni sul sito www.camminitaliani.it.