SANITA’, ASSOTUTELA: “OSPEDALE DI SORA A RISCHIO SISMICO? ESPOSTO IN PROCURA”

SANITA’, ASSOTUTELA: “OSPEDALE DI SORA A RISCHIO SISMICO? ESPOSTO IN PROCURA

10/09/2018 0 Di Marco Montini
Vis­ite: 264

Siamo molto pre­oc­cu­pati in mer­i­to alle seg­nalazioni che ci giun­gono dai cit­ta­di­ni del­la Cio­cia­ria, in par­ti­co­lare dal comune di Sora, ter­ri­to­rio clas­si­fi­ca­to come zona sis­mi­ca 1, ossia area peri­colosa dove pos­sono ver­i­fi­car­si for­tis­si­mi ter­re­moti. A tal propos­i­to, ques­ta asso­ci­azione si chiede quali siano le con­dizioni strut­turali dell’attuale ospedale SS Trinità e quan­do saran­no sbloc­cati i mil­ioni di euro, stanziati per la sua mes­sa in sicurez­za. Vis­to e con­sid­er­a­to che ad oggi non si ha asso­lu­ta con­tez­za di inizia­tive prese per met­tere in atto i lavori finanziati. Inoltre, sarebbe oppor­tuno conoscere la situ­azione rel­a­ti­va al nuo­vo noso­comio di Sora, prog­et­to annun­ci­a­to in pom­pa magna dal pres­i­dente Zin­garet­ti e di cui si sono perse le trac­ce da tem­po. La provin­cia di Frosi­none ha dis­per­a­to bisog­no di una vas­ta implen­tazione dell’offerta san­i­taria e del­la riqual­i­fi­cazione di pre­si­di, come quel­lo di Sora, dove il per­son­ale pos­sa lavo­rare in sicurez­za e pos­sa essere garan­ti­to al meglio il dirit­to alla salute dei pazi­en­ti. Asso­tutela, per­tan­to, ha scrit­to agli organi com­pe­ten­ti, in prim­is la Asl di Frosi­none. Se non dovessero giun­gere risposte adeguate e subi­ta­nee, sarà nos­tra cura depositare un espos­to alla procu­ra del­la Repub­bli­ca”.

Così, in una nota, il pres­i­dente nazionale dell’associazione Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.