Ciampino, Sud protagonista incontra i cittadini

Ciampino, Sud protagonista incontra i cittadini

10/09/2018 0 Di Marco Montini
Vis­ite: 362

Anni di totale abban­dono ammin­is­tra­ti­vo han­no ridot­to una delle più bei cen­tri  in provin­cia di Roma ad un cen­tro di degra­do e insi­curez­za. Ciampino che fino a qualche anno fa era una Cit­tà  ric­ca di servizi e con molte pos­si­bil­ità per i suoi abi­tan­ti oggi vede alzarsi unanime la rab­bia dei suoi cit­ta­di­ni. Il cam­po rom, i roghi tossi­ci, i con­tinui fur­ti, l’assenza di tele­camere, l’assenza di illu­mi­nazione pub­bli­ca, han­no reso Ciampino  insi­cu­ra ed  i suoi abi­tan­ti soprat­tut­to Donne e anziani han­no addirit­tura  pau­ra ad uscire la sera da soli. è il momen­to di par­lare con i fat­ti, l’unica lin­gua che conos­ci­amo, tuo­nano Simone Cara­bel­la e Pino Palmieri diri­gen­ti nazion­ali di Sud Pro­tag­o­nista, abbi­amo indet­to una riu­nione Aper­ta a Tut­ti i Cit­ta­di­ni insieme al grup­po
Cam­bia Ciampino per Il 5 otto­bre alle ore 18.30 pres­so la sala riu­nioni  del­la par­roc­chia San Gio­van­ni Bat­tista sita su via Mura dei France­si. Inter­ver­ran­no Tec­ni­ci ed Esper­ti del Set­tore per met­tere sul Tavo­lo soluzioni Con­crete.

Con­di­vi­di:
0