KAOS, RIVOLUZIONE ANIMALISTA: “ASSURDA MORTE DEL CANE EROE DI AMATRICE. VICINI A ETTORRE”

KAOS, RIVOLUZIONE ANIMALISTA: “ASSURDA MORTE DEL CANE EROE DI AMATRICE. VICINI A ETTORRE

30/07/2018 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 192 volte!

Una brut­ta notizia ha scon­volto in questi giorni le nos­tre coscien­ze: l’assurda morte di Kaos, il cane eroe di Ama­trice e delle altre zone ter­re­mo­tate, fon­da­men­tale due anni fa durante le oper­azioni di soc­cor­so e sal­vatag­gio in segui­to al sis­ma che ha dev­as­ta­to il Cen­tro-Italia. Dalle prime notizie, sem­bra che l’animale sia sta­to avve­le­na­to. Una ipote­si ter­ri­bile, un atto becero che con­dan­ni­amo con tutte le nos­tre forze. Vogliamo innanz­i­tut­to esprimere vic­i­nan­za e cor­doglio al padrone di Kaos, Fabi­ano Ettorre, in questo momen­to di immen­so dolore siamo a sua com­ple­ta dis­po­sizione. Al con­tem­po, come par­ti­to che tutela i dirit­ti degli ani­mali, sol­leciti­amo le isti­tuzioni locali e nazion­ali a lavo­rare con mag­gior impeg­no a con­trasto di mal­trat­ta­men­ti e di sim­il vili gesti. Siamo con­vin­ti, infine, che gli inquiren­ti sapran­no fare conc­re­ta e rap­i­da luce sul­la morte di Kaos, assi­cu­ran­do alla gius­tizia il colpev­ole (o i colpevoli) e com­mi­nan­do pene esem­plari”. Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale di Riv­o­luzione Ani­mal­ista, Gabriel­la Cara­man­i­ca.