Il 3 e il 4 luglio Diletta Nicastro al Teatro San Paolo di Roma con ‘Un principe per Agla’

Il 3 e il 4 luglio Diletta Nicastro al Teatro San Paolo di Roma con ‘Un principe per Agla’

Visite: 174

Il 3 e il 4 luglio Diletta Nicastro al Teatro San Paolo di Roma con ‘Un principe per Agla’

L’evento è inserito nella rassegna ‘Equilibrismi in rosa’ della Compagnia dei Borghi per valorizzare l’estro femminile in ogni forma d’arte. A seguire lo spettacolo ‘Una serva per amica’ di e con Ester Cantoni

ROMA (RM) — Martedì 3 e mercoledì 4 luglio Diletta Nicastro partecipa alla rassegna ‘Equilibrismi in rosa’, presentata dalla Compagnia dei Borghi al Teatro San Paolo in via Ostiense 190, Roma, per portare la letteratura sul palcoscenico e creare un ampio spazio culturale per tutta l’estate 2018. Entrambi gli appuntamenti iniziano alle 19.05.

L’evento prevede la presentazione di ‘Un principe per Agla’, ultimo appassionante romanzo della Nicastro (ingresso libero) e a seguire (ore 21) la rappresentazione di ‘Una serva per amica’, scritto, diretto ed interpretato da Esterina Cantoni (ingresso 5 euro).

Nel corso della presentazione Diletta Nicastro parlerà del romanzo, con aneddoti, curiosità, confessioni e tanta pallavolo, motore trainante di questa storia incentrata sull’Italia di oggi e sulla crisi economica.

Letture a cura di Esterina Cantoni.

‘Un principe per Agla’, che vanta una prefazione di Mauro Berruto, ex ct della nazionale maschile di pallavolo, è uno dei romanzi sportivi più profondi e avvincenti degli ultimi anni e mostra un vivido affresco dell’Italia di oggi con le sue sofferenze, le sue crepe, la sua tenacia e le sue speranze.

Si tratta della seconda collaborazione tra M&L e la Compagnia dei Borghi, dopo la partnership nel dicembre 2016 tra lo spettacolo ‘Mi è caduto uno scozzese nel piatto’ e ‘Storie e leggende di Scozia — Isle of Skye’, saggio della Nicastro uscito nel 2015. “Sono felice di tornare a collaborare con Ester Cantoni, con un evento ancora più bello ed intenso di quello di due anni fa. Salire sul palco del Teatro San Paolo, in cui ho visto spettacoli straordinari come La ragione e il sentimentoTre donne scaltre, per parlare di ‘Un principe per Agla’ e le sue sfumature è un grande onore per me, ancor di più perché all’interno di una rassegna, Equilibrismi in rosa, che valorizza così l’estro femminile in ogni forma di arte”, racconta la scrittrice.

‘Una serva per amica’ debutta al Teatro San Paolo il 28 giugno e andrà in replica ogni martedì e mercoledì fino al 1° agosto. La storia è incentrata su Colombina, personaggio ispirato alle maschere della tradizione italiana, che ci racconterà, tra risate e confidense, in modo grottesco e romanzato, la sua vita di serva nel Settecento. Tante storie, tante avventure, tanti aneddoti, che ascolteremo in questa intima edizione dove le riceverà gli spettatori nella sua cucina.

Equilibrismi in rosa durerà fino al 3 agosto proponendo quattro spettacoli teatrali: Una serva per amica, Tre donne scaltre, Scalaccì CorpobbìUn uovo per due.

 

Per info e prenotazioni tel 06–59606102 oppure 339–4684545

www​.teatrosanpaolo​.itinfo@​teatrosanpaolo.​it

Hashtag ufficiali #Agla #UnPrincipePerAgla #EyeOfTheTiger #Mozzafiato.

Per ascoltare la playlist del romanzo clicca qui: https://​www​.youtube​.com/​w​a​t​c​h​?​v​=​P​-​W​P​6​P​O​d​T​g​Y​&​l​i​s​t​=​P​L​P​g​c​g​z​O​N​k​s​x​h​0​h​d​0​Z​Y​-​E​C​E​G​a​V​Y​8​2​C​g​7WW

Trama ‘Un principe per Agla’:

Agla Zanin, 23 anni, è il micidiale opposto della Roma Nord Volley, studia Lingue, è bella come il sole ed ha una verve che incanta. La sua vita viene sconvolta dalla tragica scomparsa della sua migliore amica durante un viaggio in Irlanda. Con mille ricordi, il cuore in pezzi e una promessa che non sa se riuscirà a mantenere, si rifugia a Cortina per una festa di Capodanno in cui non c’è proprio nulla da festeggiare.

Stelvio Airoldi, 28 anni, di Lecco, è vice presidente della Airoldi Industrie Meccaniche. La crisi e losche trame ordite per strappare loro un innovativo brevetto, realizzato proprio da Stelvio, portano la storica azienda di famiglia sull’orlo del baratro. Gli Airoldi si trovano costretti a vendere l’amata casa di Cortina il più velocemente possibile e Stelvio parte il 30 dicembre per firmare con l’agenzia immobiliare.

Tre giorni appena, ma i cuori addolorati di Stelvio e Agla si incontrano, si parlano, si riconoscono.

E nulla sarà più come prima.

Un viaggio nell’Italia di oggi (al ritmo delle hits degli anni  ‘80), in cui la crisi non guarda in faccia nessuno, in cui gli amici si trasformano in conoscenti imbarazzati o in nemici giurati e in cui ci si ritrova privi del proprio passato e del proprio futuro.

Un’appassionante, infinita partita in un campionato sempre più difficile, tra giocatrici da domare, un capitano granitico e un allenatore dal passato oscuro, in cui la pallavolo e la sfida per la promozione in B1 diventano una metafora della vita, perché si può imparare più dalle sconfitte che dalle vittorie e perché, qualunque cosa accada, “nessuno può toglierti quello che hai ballato”…

 

La saga:

Un capodanno da ricordare (novella natalizia, prequel alla saga); Il mistero di Lussemburgo; Il tesoro di Skara Brae; I fossili di Messel; I lillà di Padova; I segreti di Tallinn; Aspettando il Gigante (raccolta di racconti); Dio salvi il Gigante; Verso Roma (raccolta di racconti); Il complotto di Roma; Le antiche pietre di Dalriada (raccolta di racconti – Primo volume della trilogia Le nebbie di Meteora); Le memorie perdute di Kori (Secondo volume della trilogia Le nebbie di Meteora),Il libro segreto di Valdur (Terzo volume della trilogia Le nebbie di Meteora), Un principe per Agla (spin-​off).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.