Calcio e solidarietà, la Nazionale attori sfida gli amministratori locali

Calcio e solidarietà, la Nazionale attori sfida gli amministratori locali

01/06/2018 0 Di Fabio Ciarla

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 309 volte!

Pre­sen­tazione del Fes­ti­val Inter­nazionale “Cor­to… ma non trop­po!” ded­i­ca­to al rac­con­to del dis­a­gio psichico, fisi­co e sociale PALIANO, 31 mag­gio 2018 – Saba­to 2 giug­no impor­tante appun­ta­men­to sporti­vo allo sta­dio comu­nale Pier­gior­gio Tin­ti­sona. “Non ci res­ta che il pal­lone” vedrà scen­dere in cam­po per 90 minu­ti la Nazionale attori con­tro una rap­p­re­sen­tan­za degli ammin­is­tra­tori locali per una par­ti­ta ded­i­ca­ta al diver­ti­men­to e all’integrazione sociale. I fon­di rac­colti saran­no intera­mente devo­lu­ti alla real­iz­zazione del Fes­ti­val Inter­nazionale “Cor­to…. ma non trop­po”, rasseg­na cin­e­matografi­ca ded­i­ca­ta al rac­con­to diret­to del dis­a­gio psichico, fisi­co e sociale. NON CI RESTA CHE IL PALLONE! – L’evento è pro­mosso e real­iz­za­to dal­la strut­tura socio-san­i­taria Johnny&Mary, che da anni si occu­pa di riabil­i­tazione psichi­atri­ca, insieme all’Aps L’Onda. Entrambe impeg­nate nell’ambito del sociale, lavo­ra­no sul ter­ri­to­rio con prog­et­ti e attiv­ità che han­no come obi­et­ti­vo l’assistenza, il recu­pero, l’inserimento nel­la vita quo­tid­i­ana e il supera­men­to di pregiudizi cul­tur­ali. A scen­dere in cam­po il 2 giug­no saran­no quin­di i val­ori che da tem­po muovono Johnny&Mary e L’Onda, e che sta­vol­ta tro­ver­an­no nel­lo sport e nel­la strate­gia di squadra la loro espres­sione: al Tin­ti­sona si incon­tr­eran­no infat­ti pazi­en­ti e comu­nità in una gior­na­ta di fes­ta e sol­i­da­ri­età. IN CAMPO – Il fis­chio d’inizio ci sarà alle ore 10:00 nel­lo sta­dio di Paliano. Attori e ammin­is­tra­tori locali non saran­no i soli pro­tag­o­nisti in cam­po: nell’intervallo dis­put­er­an­no un breve incon­tro amichev­ole anche i pul­ci­ni dell’Asd Paliano con­tro i pul­ci­ni dell’Asd Ole­vano Romano.  «Sarà una mat­ti­na­ta ded­i­ca­ta al pal­lone e ai gio­vanis­si­mi – spie­ga l’avvocato Mar­co Mampieri de L’Onda – e attra­ver­so il val­ore educa­ti­vo del­lo sport, la con­di­vi­sione e il gio­co di squadra pun­ter­e­mo ad allon­tanare il pregiudizio e l’emarginazione sociale». A sostenere l’iniziativa con un’attiva col­lab­o­razione anche l’amministrazione del Comune di Paliano e Radio Onda Lib­era che saran­no pre­sen­ti allo sta­dio il 2 giug­no. FESTIVAL DEI CORTI – La rasseg­na “Cor­to… ma non trop­po” è pre­vista l’8 e il 9 giug­no all’Ex Cin­e­ma Espe­ria di Paliano, con il patrocinio del­la ASL di Frosi­none. Ver­ran­no pro­posti video e cor­tome­trag­gi real­iz­za­ti da scuole, asso­ci­azioni, comu­nità socio-educa­tive e cen­tri analoghi, che oper­a­no nel sociale e a con­tat­to con pazi­en­ti affet­ti da patolo­gie psichi­atriche. «Sono gli stes­si ospi­ti insieme agli oper­a­tori delle diverse strut­ture in gara – rac­con­ta il diret­tore artis­ti­co Enzo Prisco – ad aver real­iz­za­to nell’arco dell’anno queste bre­vi opere cin­e­matogra­fiche». Saran­no pre­miati da una giuria di esper­ti insieme ad una giuria popo­lare, nel­la ser­a­ta con­clu­si­va di saba­to 9 giug­no.
Con­di­vi­di:
error0