Banca Popolare del Lazio e Banca Sistema: accordo per i servizi di factoring alle imprese

Banca Popolare del Lazio e Banca Sistema: accordo per i servizi di factoring alle imprese

Visite: 199

Banca Sistema, istituto specializzato nel soddisfare le esigenze di liquidità delle imprese che vantano crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione, e Banca Popolare del Lazio, che contribuisce da oltre un secolo alla storia economica della Regione, hanno siglato un accordo di collaborazione nell’ambito delle attività di factoring.
L’accordo prevede l’impiego dell’expertise e dei servizi propri di Banca Sistema a favore della clientela Corporate di Banca Popolare del Lazio, che opera in un’area in cui si registrano tempi medi di pagamento da parte della Pubblica Amministrazione ancora molto lunghi. Con un DSO di 135 giorni[1] a gennaio 2018, i tempi di pagamento nella Regione Lazio si dimostrano infatti ancora lontani dai termini previsti per Legge.
Obiettivo della collaborazione è rendere disponibile alle imprese la possibilità di vendere pro soluto e pro solvendo crediti commerciali e fiscali e, in tale ambito, viene in particolare offerta una risposta specializzata alle esigenze di liquidità delle imprese che vantano crediti IVA a seguito dell’introduzione del meccanismo dello split payment.
Grazie a questa collaborazione, Banca Popolare del Lazio conferma la capacità di fornire risposte puntuali alla propria clientela Corporate mentre Banca Sistema potenzia indirettamente la presenza nella regione, grazie al radicamento storico dell’istituto laziale nel territorio.
Andrea Trupia, Direttore Commerciale Factoring di Banca Sistema ha dichiarato: “Con questo accordo, che si somma alle altre 18 collaborazioni già in essere con diversi Istituti operanti sul territorio nazionale, Banca Sistema rafforza il canale distributivo dei propri prodotti, in particolare nella regione Lazio, dove la richiesta di servizi di credito specializzati da parte delle imprese è elevata”.
Massimo Lucidi, Amministratore Delegato di Banca Popolare del Lazio, ha sottolineato come “Con questo accordo il nostro istituto amplia l’offerta di credito specializzato per le imprese del territorio; un passaggio importante per migliorare il servizio alla clientela e supportare le aziende ad agganciare la ripresa che, lentamente, sta ripartendo”.

Banca Popolare del Lazio — Società Cooperativa per Azioni
Nata nel 1904 come “Cassa Agricola Operaia” prende il nome di “Banca cooperativa Pio X” in seguito alla donazione di 1.000 lire da parte del Pontefice. Dagli anni Settanta, sotto la guida del prof. Renato Mastrostefano in qualità di Direttore Generale, inizia un progetto di sviluppo che porterà la Banca alla trasformazione in “Popolare” (1993) e infine – grazie alla fusione con la Banca Popolare di Terracina – all’attuale forma e denominazione di “Banca Popolare del Lazio” (1994). Nel 2009, e poi anche nel 2013 e nel 2017, la Banca si aggiudica il premio “Creatori di Valore” nell’ambito del Milano Finanza Global Awards, nello stesso anno il prof. Renato Mastrostefano (già Direttore Generale e Amministratore Delegato) diventa Presidente. Nel 2010 si completa l’asset manageriale con la nomina a Direttore Generale di Massimo Lucidi, che ad inizio 2017 viene nominato Amministratore Delegato. A fine 2017 diventa Presidente il dott. Edmondo Maria Capecelatro, sostituendo il prof. Mastrostefano improvvisamente scomparso a fine settembre. A gennaio 2018 la Banca Popolare del Lazio entra nel mercato Hi-​MTF, attualmente è nel gruppo delle prime 20 banche popolari indipendenti, con un ruolo di elevato valore nel proprio mercato di riferimento.

Banca Sistema
Banca Sistema è nata nel 2011, quale istituto specializzato nell’acquisto di crediti commerciali vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione, inserendosi così in un particolare segmento dello scenario finanziario italiano volto a garantire, principalmente attraverso i servizi di factoring, gestione e recupero del credito, liquidità alle imprese fornitrici della P.A.
Con sedi principali a Milano e Roma Banca Sistema ha ampliato in questi anni le proprie attività e i servizi offerti sia alla clientela business, sia alla clientela Retail.
Realtà finanziaria indipendente con un modello di business fortemente diversificato, Banca Sistema è in grado, oggi, di offrire servizi di factoring pro soluto e pro solvendo, anche tra privati, rimborso crediti IVA annuali e trimestrali, conti correnti, conti deposito vincolati con una durata sino a 10 anni, credito su pegno, fidejussioni, cauzioni, servizi di deposito titoli, reverse factoring e il servizio di certificazione dei crediti P.A., oltre all’acquisto di crediti relativi alla Cessione del Quinto (CQS) e della Pensione (CQP).
La Banca è inoltre attiva nel comparto dell’acquisto e della gestione di crediti finanziari e commerciali in sofferenza, oltre che della gestione e recupero crediti tra privati, grazie alla partecipazione nell’azionariato di Axactor Italy S.p.A. e nella controllante Axactor AB, società quotata alla Borsa di Oslo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.