TORINO, ASSOTUTELA: “VICINANZA A FORZE DELL’ORDINE. LICENZIARE PROF”

TORINO, ASSOTUTELA: “VICINANZA A FORZE DELL’ORDINE. LICENZIARE PROF”

Visite: 136

“Reputo oltraggiose e scandalose le parole dell’insegnante elementare che una settimana fa, a Torino, ha insultato le forze dell’ordine, augurandogli la morte, durante un corteo organizzato per protesta contro un’iniziativa elettorale di Casapound. Si tratta di un gesto terribile, che non può e non deve passare inosservato, soprattutto perché compiuto da una maestra, che dovrebbe insegnare rispetto e cultura e, invece, si lancia con rabbia e senza giustificazione contro i poliziotti, i difensori della nostra società, che con impegno e dedizione operano a tutela della pubblica incolumità. Ma dove siamo arrivati? Cosa insegna gente come la professoressa di Torino ai nostri figli? Siamo vicini alle forze di pubbliche sicurezza e siamo pronti a denunciare alle procura della Repubblica il comportamento della maestra, vera e propria traditrice delle istituzioni e del nostro Paese”. Così, in una nota, il presidente della associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.

Condividi:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.