TIVOLI: “Baci in Villae” per San Valentino

TIVOLI: “Baci in Villae” per San Valentino

08/02/2018 0 Di Fabio Ciarla
Vis­ite: 516

In occa­sione del­la gior­na­ta di San Valenti­no, l’Istituto autonomo Vil­la Adri­ana e Vil­la d’Este intende cel­e­brare l’amore assieme al suo pub­bli­co attra­ver­so l’arte e la bellez­za riat­tual­iz­za­ti alla vol­ta delle Vil­lae. Attra­ver­so una sor­ta di reinse­di­a­men­to delle icone del­la moder­nità e del­la più stret­ta con­tem­po­raneità appos­ta ai panora­mi dei siti Unesco, si intende creare un nuo­vo immag­i­nario, per una idea di icono­grafia den­sa e con­trasti­va che nel cor­to­cir­cuito fon­da la sua ragion d’essere. A tal propos­i­to i pro­fili face­book, per tut­ta la set­ti­mana che pre­cede l’appuntamento, inaneller­an­no una serie di fram­men­ti desun­ti da cele­bri opere dei più impor­tan­ti autori del XX sec­o­lo, sen­za scadere però nel­la più tri­ta rap­p­re­sen­tazione del­lo scam­bio amoroso. Opere desunte dal web di Costan­tin Bran­cusi, Hen­ri Toulouse-Lautrec, Banksy, Francesco Vez­zoli, Edward Munch, Felix Gon­za­lez-Tor­res, Jes­per Just, Dis­ney, Yan Fudong, Roy Licht­en­stein, Cindy Sher­man, Lui­gi Ghirri saran­no incor­ni­ci­ate dal­la bellez­za dei siti tibur­ti­ni, aggior­nan­do in modo non con­ven­zionale uno dei momen­ti chi­ave del rap­por­to sen­ti­men­tale.

Nell’ambito delle inizia­tive di pro­mozione, inoltre, l’Istituto intende rin­verdire la sua fun­zione di luo­go emo­ti­vo, par­ti­co­lar­mente sen­si­bile allo scam­bio e alla con­di­vi­sione, facen­do sì che le cop­pie che vis­it­er­an­no Vil­la Adri­ana e Vil­la d’Este il 14 feb­braio, pagher­an­no un uni­co bigli­et­to per due ingres­si.

Inoltre, in quest’ottica di com­parte­ci­pazione, le più intri­g­an­ti foto ese­gui­te con lo sfon­do dei mon­u­men­ti e car­i­cate sui social net­work con l’hashtag  #bac­invil­lae potran­no essere pre­mi­ate con ingres­si gra­tu­iti ai siti di com­pe­ten­za, per offrire altre occa­sioni di fruire del­la bellez­za del nos­tro pat­ri­mo­nio.

In con­tem­po­ranea, il San­tu­ario di Ercole Vinci­tore, ospiterà un even­to, cura­to dal per­son­ale inter­no, con video, let­ture poet­iche e brani musi­cali ese­gui­ti dal vivo, ispi­rati al tema dell’amore, per cui è pre­vis­to l’ingresso gra­tu­ito alle ore 16:00, su preno­tazione (numero mas­si­mo 100 per­sone). La man­i­fes­tazione, inti­to­la­ta Rac­con­ti di pietra e d’amore 2, poiché pros­egue una tradizione ormai con­sol­i­da­ta, sarà acces­si­bile a tut­ti, com­p­rese le per­sone con dis­abil­ità moto­ria e visi­va.

Infor­mazioni:
www.villaadriana.beniculturali.it

Isti­tu­to Autonomo Vil­la Adri­ana e Vil­la d’Este
Piaz­za Tren­to, 5
00019 Tivoli (Roma)