Ginnastica dolce e ballo presso i centri anziani di Cori e Giulianello Pronto l’avviso pubblico per associazioni, scuole ed insegnanti

Ginnastica dolce e ballo presso i centri anziani di Cori e Giulianello Pronto l’avviso pubblico per associazioni, scuole ed insegnanti

26/09/2015 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1770 volte!

CENTRO SOCIO CULTURALE ARGENTO VIVO CORIL’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Cori, in col­lab­o­razione con il Cen­tro socio cul­tur­ale di Cori ‘Argen­to Vivo’ e quel­lo di Giu­lianel­lo ‘Il Ponte’, pro­muovono l’organizzazione di due cor­si di gin­nas­ti­ca dolce e altret­tan­ti cor­si di bal­lo da svol­gere pres­so le due strut­ture.

Pos­sono pre­sentare doman­da le asso­ci­azioni sportive, scuole di dan­za e sin­goli inseg­nan­ti qual­i­fi­cati. Ver­rà pre­dis­pos­ta una com­mis­sione inter­na che val­uterà: idoneità del cur­ricu­lum dell’associazione/scuola/insegnante; l’offerta eco­nom­i­ca e le pro­poste di miglio­ra­men­ti che pos­sono avere ricadute pos­i­tive sui cen­tri.

centro anziani giulianelloL’iniziativa rien­tra nell’ambito del Piano Dis­tret­tuale per la real­iz­zazione di inter­ven­ti per la tutela delle per­sone anziane. Tut­ti i sogget­ti inter­es­sati pos­sono pre­sentare doman­da scrit­ta all’Ufficio Pro­to­col­lo del Comune di Cori, ind­i­riz­za­ta all’Ufficio Servizi Sociali, a mano o mez­zo rac­co­man­da­ta, entro e non oltre il 7 Otto­bre 2015.

Nel­la doman­da dovrà essere alle­ga­to, a pena di esclu­sione: foto­copia del doc­u­men­to di riconosci­men­to; cur­ricu­lum vitae; cer­ti­fi­cazione attes­tante il pos­ses­so del tito­lo di stu­dio per l’espletamento delle fun­zioni di inseg­na­men­to richi­este; even­tu­ali espe­rien­ze di inseg­na­men­to con­se­gui­te; attes­tazione di pot­er rilas­cia­re doc­u­men­tazione fis­cale; pro­pos­ta eco­nom­i­ca rel­a­ti­va alla quo­ta men­sile che si intende per­cepire per ogni per­sona parte­ci­pante, tenen­do con­to che il cor­so dovrà durare 8 mesi con un incontro/lezione a set­ti­mana del­la dura­ta di 1 ora; disponi­bil­ità a tenere più cor­si entro lo stes­so cen­tro, pro­pos­ta di una fas­cia oraria nel­la quale si preferirebbe tenere le lezioni, che dovrà poi essere accor­da­ta con le esi­gen­ze del cen­tro.

Con­di­vi­di:
error0