Grottaferrata: L’Acea avvia importanti opere strutturali

Grottaferrata: L’Acea avvia importanti opere strutturali

17/09/2015 0 Di federico
Visite: 694

ViaQuattrucci3

 Il primo intervento del gestore riguarda via Marinetti: dal 16 settembre al 9 ottobre lavori di bonifica con sostituzione dell’intero tratto di tubazione.Sono previsti da qui ai prossimi mesi diversi interventi di bonifica, di ampliamento, di messa in servizio e di nuova costruzione della rete idrica in diverse zone della Città. La soddisfazione dell’Amministrazione comunale di Grottaferrata.

COMUNICATO STAMPA —  L’Amministrazione comunale di Grottaferrata comunica alla propria Cittadinanza che, a seguito delle insistite e sollecite richieste inoltrate all’Acea Ato 2, Gestore del servizio idrico nel territorio comunale dal 2002, saranno eseguite da qui ai prossimi mesi importanti e necessarie opere volte alla bonifica, all’ampliamento, alla messa in servizio e a nuove costruzioni della rete idrica in diverse zone della Città, interventi strutturali di cui Grottaferrata aveva bisogno da tantissimo tempo.

Gli accordi presi con Acea da parte del Sindaco Giampiero FONTANA e dall’Assessore ai lavori Pubblici Enrico AMBROGIONI sono il risultato degli ottimi rapporti instaurati sin dall’inizio con la nuova dirigenza della Società addetta al Servizio idrico, la quale ha già avviato l’effettuazione della prima opera prevista.

Infatti, a partire dalla giornata di ieri, mercoledì 16 settembre, e sino al prossimo 9 ottobre, la Società Acea Ato 2 eseguirà dei lavori di bonifica sulle condutture idriche in Via Federico Marinetti e aree limitrofe, la zona di Grottaferrata fra le più colpite dalle ripetute perdite d’acqua occorse in questi mesi.

Tale opera consiste nella sostituzione dell’intero tratto di tubazione lungo il quale hanno avuto luogo le continue fuoriuscite idriche, e dunque vuole essere questo un intervento risolutore dell’annoso problema che ha causato diversi disagi alla Cittadinanza. Tale tipologia di operazione sarà eseguita anche in Via G. Quattrucci, Via Valle della Noce, Via Monte Grappa e Via Anagnina.

Con l’Acea si sono altresì presi accordi per l’ampliamento della rete idrica e della rete fognaria nell’area di Via di Villa Senni, per adduzione al Piano Insediamento Produttivi (P.I.P.) e all’area del Centro Servizi e dell’Isola Ecologica, per la costruzione di una nuova conduttura nell’area dell’ Isola Amministrativa (Strada vicinale della Macchia, Strada vicinale Prato della Corte e Via Vecchia di Velletri), quindi per la messa in esercizio della rete idrica già esistente in Via Castel de Paolis, costruita in occasione dei lavori di allargamento della sede stradale del nodo Squarciarelli, infine per la presa in carico e gestione della rete idrica, della fognatura delle acque nere e dell’impianto di sollevamento delle acque nere del Consorzio di Via Montiglioni – ex Piano di Zona Borghetto.

L’Amministrazione comunale si ritiene dunque soddisfatta per aver ottenuto la disponibilità dal Gestore ACEA ad eseguire tali opere, che risultano fondamentali nel garantire la qualità dei servizi primari alla Cittadinanza, e ritiene che le proficue relazioni instaurate con l’Acea porteranno nel tempo diversi ed ulteriori benefici alla Città.

Conscia dei disagi che inevitabilmente potranno derivare dalla messa in opera dei diversi interventi in programma da qui ai prossimi mesi, l’Amministrazione chiede sin d’ora spirito di collaborazione ai Cittadini, invitando a segnalare agli Uffici competenti le eventuali problematiche che dovessero sorgere nel corso dei predetti lavori.

 

 

Condividi:
0