Grottaferrata: L’Acea avvia importanti opere strutturali

Grottaferrata: L’Acea avvia importanti opere strutturali

17/09/2015 0 Di federico
Vis­ite: 783

ViaQuattrucci3

 Il pri­mo inter­ven­to del gestore riguar­da via Marinet­ti: dal 16 set­tem­bre al 9 otto­bre lavori di bonifi­ca con sos­ti­tuzione dell’intero trat­to di tubazione.Sono pre­visti da qui ai prossi­mi mesi diver­si inter­ven­ti di bonifi­ca, di ampli­a­men­to, di mes­sa in servizio e di nuo­va costruzione del­la rete idri­ca in diverse zone del­la Cit­tà. La sod­dis­fazione dell’Amministrazione comu­nale di Grotta­fer­ra­ta.

COMUNICATO STAMPA —  L’Amministrazione comu­nale di Grotta­fer­ra­ta comu­ni­ca alla pro­pria Cit­tad­i­nan­za che, a segui­to delle insis­tite e sol­le­cite richi­este inoltrate all’Acea Ato 2, Gestore del servizio idri­co nel ter­ri­to­rio comu­nale dal 2002, saran­no ese­gui­te da qui ai prossi­mi mesi impor­tan­ti e nec­es­sarie opere volte alla bonifi­ca, all’ampliamento, alla mes­sa in servizio e a nuove costruzioni del­la rete idri­ca in diverse zone del­la Cit­tà, inter­ven­ti strut­turali di cui Grotta­fer­ra­ta ave­va bisog­no da tan­tis­si­mo tem­po.

Gli accor­di pre­si con Acea da parte del Sin­da­co Giampiero FONTANA e dall’Assessore ai lavori Pub­bli­ci Enri­co AMBROGIONI sono il risul­ta­to degli otti­mi rap­por­ti instau­rati sin dall’inizio con la nuo­va diri­gen­za del­la Soci­età addet­ta al Servizio idri­co, la quale ha già avvi­a­to l’effettuazione del­la pri­ma opera pre­vista.

Infat­ti, a par­tire dal­la gior­na­ta di ieri, mer­coledì 16 set­tem­bre, e sino al prossi­mo 9 otto­bre, la Soci­età Acea Ato 2 eseguirà dei lavori di bonifi­ca sulle con­dut­ture idriche in Via Fed­eri­co Marinet­ti e aree lim­itrofe, la zona di Grotta­fer­ra­ta fra le più col­pite dalle ripetute perdite d’acqua occorse in questi mesi.

Tale opera con­siste nel­la sos­ti­tuzione dell’intero trat­to di tubazione lun­go il quale han­no avu­to luo­go le con­tin­ue fuo­rius­cite idriche, e dunque vuole essere questo un inter­ven­to riso­lu­tore dell’annoso prob­le­ma che ha causato diver­si dis­a­gi alla Cit­tad­i­nan­za. Tale tipolo­gia di oper­azione sarà ese­gui­ta anche in Via G. Quat­truc­ci, Via Valle del­la Noce, Via Monte Grap­pa e Via Anagn­i­na.

Con l’Acea si sono altresì pre­si accor­di per l’ampliamento del­la rete idri­ca e del­la rete fog­nar­ia nell’area di Via di Vil­la Sen­ni, per adduzione al Piano Inse­di­a­men­to Pro­dut­tivi (P.I.P.) e all’area del Cen­tro Servizi e dell’Isola Eco­log­i­ca, per la costruzione di una nuo­va con­dut­tura nell’area dell’ Iso­la Ammin­is­tra­ti­va (Stra­da vic­i­nale del­la Mac­chia, Stra­da vic­i­nale Pra­to del­la Corte e Via Vec­chia di Vel­letri), quin­di per la mes­sa in eser­cizio del­la rete idri­ca già esistente in Via Cas­tel de Pao­lis, costru­i­ta in occa­sione dei lavori di allarga­men­to del­la sede stradale del nodo Squar­cia­rel­li, infine per la pre­sa in cari­co e ges­tione del­la rete idri­ca, del­la fog­natu­ra delle acque nere e dell’impianto di soll­e­va­men­to delle acque nere del Con­sorzio di Via Mon­tiglioni – ex Piano di Zona Borghet­to.

L’Amministrazione comu­nale si ritiene dunque sod­dis­fat­ta per aver ottenu­to la disponi­bil­ità dal Gestore ACEA ad eseguire tali opere, che risul­tano fon­da­men­tali nel garan­tire la qual­ità dei servizi pri­mari alla Cit­tad­i­nan­za, e ritiene che le profi­cue relazioni instau­rate con l’Acea porter­an­no nel tem­po diver­si ed ulte­ri­ori ben­efi­ci alla Cit­tà.

Con­scia dei dis­a­gi che inevitabil­mente potran­no derivare dal­la mes­sa in opera dei diver­si inter­ven­ti in pro­gram­ma da qui ai prossi­mi mesi, l’Amministrazione chiede sin d’ora spir­i­to di col­lab­o­razione ai Cit­ta­di­ni, invi­tan­do a seg­nalare agli Uffi­ci com­pe­ten­ti le even­tu­ali prob­lem­atiche che dovessero sorg­ere nel cor­so dei pre­det­ti lavori.

 

 

Con­di­vi­di:
0