Conferenza stampa per “Cambiamo rotta all’Europa”

Questo articolo è stato letto 2339 volte!

“Un mondo di pace, solidarietà e giustizia esige più Europa: di pace, di solidarietà e giustizia. L’Unione europea può disgregarsi se non ci sarà un vero rilancio a partire dal 25 marzo 2017. L’Europa deve essere terra di beni comuni, diritti, welfare, cultura, innovazione”.
Sono solo le prime battute del manifesto “Cambiamo rotta all’Europa”, promosso dal Consiglio italiano del movimento Europeo. Il manifesto, attorno al quale si sono unite una lunga schiera di sigle associative, a rappresentanza di una vasta platea di realtà del terzo settore, è il leit motiv dell’iniziativa che venerdì 24 marzo, alla vigilia dello storico anniversario dei Trattati di Roma, vedrà numerosi esponenti di questa larga coalizione incontrarsi presso il Rettorato della Sapienza di Roma. Un lungo pomeriggio, che tra dibattiti e interventi musicali, si potrarrà fino alle ore 24:00, e vedrà l’intervento, tra gli altri, del Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini.
L’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa ieri mattina presso la Rappresentanza italiana presso la UE, in via IV novembre a Roma. L’idea è quella rilanciare dal basso uno spirito europeista che dia nuova linfa al sogno europeo.
Nello stesso incontro si è parlato anche di numerose altre iniziative che avranno luogo questi giorni a Roma, alla Camera dei Deputati e presso palazzo Ferrajoli, sempre in memoria dei 60 anni dai Trattati di Roma.

Alessio Colacchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*